Figure, La Rivista Intelligente, Parole

Vertigo

“(Non è nulla: sono qui: ci sono sempre)” Arthur Rimbaud Ha sempre detestato l’ottovolante. Salire e scendere e poi risalire e poi ridiscendere, velocissimamente, la fa stare male. Il cuore in gola non fa per lei: le aritmie cardiache ed emotive la disturbano, la logorano, la consumano. L’altezza l’atterrisce di inettitudine, il precipitare la illude… Continue reading Vertigo

Parole

C’era…

Oggi abbiamo salutato Sharmy per l'ultima volta. Valentina, tu e il vostro piccolo Davide potete sempre contare su di noi. Vi vogliamo bene. C’era un cielo livido eppure si apriva a squarci di luce. C’era un freddo che entrava nelle ossa eppure non era bassa la temperatura. C’erano gocce d’acqua che scendevano a tratti dal… Continue reading C’era…

Parole

Ti ricordo, Sharmy

La prima storica Redazione del Giornalino di istituto, nato nel 2011 dall'idea di cinque ragazzi e una prof un po' matta, era formata da: Valentina 2BG Sharmilan 1BG Alessia 2DT Giulia 1AT Matteo 1BG Curatrice grafica e chioccia: io, la prof. un po' matta. Ci incontravamo una volta alla settimana, al pomeriggio, nella biblioteca della… Continue reading Ti ricordo, Sharmy

Figure, La Rivista Intelligente, Parole

Cuore

Ebbene sì, sono così giurassica che ancora sono stata uno di quei bimbi cresciuti con il Cuore di Edmondo De Amicis. Trovavo il padre di Enrico detestabile, Enrico schiacciato da quella ingombrante presenza, Garrone solido e buono come l’amico che non avevo, Nobis spocchioso come certi compagni che avevo, De Rossi perfetto come avrei voluto… Continue reading Cuore

Figure, La Rivista Intelligente, Parole

Gli occhi di Buster Keaton

Il 4 ottobre 1895, a Piqua nel Kansas, nasceva Joseph Frank “Buster” Keaton   Gli occhi di Buster Keaton inespressivi paiono agli stolti (ma) Piangono senza lacrime e sgomenti ridono senza muovere ciglio Ti pugnalano di tenerezza disperata di sfinito disincanto gli occhi di Buster Keaton Cade rimbalza si spezza si rialza il corpo disarticolato (ma)… Continue reading Gli occhi di Buster Keaton

Figure, Parole

Mio nonno

Quando ero piccola, la giornata della festa del papà era per me un tormento e un incubo, per l’ombra cupa di un padre tale solo per gli spermatozoi utilizzati, come sa chi legge le mie “Storie della bambina”.  Tutti i preparativi che le maestre facevano svolgere ai pargoli per festeggiare degnamente i loro padri, erano… Continue reading Mio nonno

Parole

Lessico famigliare zeneise

PREMESSA Il lessico famigliare di una vecchia famiglia genovese tramanda frasi e parole in dialetto, attribuite a parenti divenuti – nello scorrere delle generazioni - esseri mitologici, protagonisti di scenette caratterizzate dalla bizzarria dei personaggi. Il parente di cui voglio parlarvi, tale zio Lino (barba Lino), era un concentrato di eccentricità e di cattivo carattere… Continue reading Lessico famigliare zeneise

Figure, La Rivista Intelligente, Parole

Miguel de Cervantes e la mala suerte

https://www.facebook.com/larivistaintelligente/photos/a.168141533240328/2379923625395430/?type=3&theater

Figure, La Rivista Intelligente, Parole

Senilità

Ieri era la Giornata mondiale dell'Alzheimer. Me ne ero dimenticata (sembra una battuta infelice, ma è la stressante verità). SENILITÀ La memoria mi difetta me ne accorgo poco a poco (le sinapsi troppo in fretta fanno male il loro gioco). Mi dimentico le chiavi, il telefono, la penna, (ma non come mi chiamavi qui la… Continue reading Senilità