Figure, La finestra sull'anima

L’angelo custode

Come vi avevo promesso nel corso della diretta del Venerdì poetico, vi faccio ascoltare la versione dell’Angelo custode, la poesia di Olivier Pierre Ancey letta stasera da Simona Garbarino, musicata da Stéphane Casalta, nell’interpretazione della magnifica Roberta Alloisio (“Zena tango”) https://youtu.be/guNgA25m6u4
È anche per lei che ho scelto di illustrare questa lirica, dedicando il mio disegno proprio a Roberta.

angelo custode

Descrizione dell’immagine
Un cielo blu notte, una luna tra bagliori celesti, su cui poggia un angelo, dalle grandi ali luminose,. Guarda in basso e con la mano sembra protendersi verso qualcosa o qualcuno, in basso, forse qualcuno sulla terra che ha bisogno del suo aiuto, della sua protezione. Guarda e custodisce il segreto della sua presenza costante. Tutto è costruito con le sfumature dell’azzurro.
Gudnait

#Aglaja

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...