Senza categoria

Senilità

Ieri era la Giornata mondiale dell’Alzheimer. Me ne ero dimenticata (sembra una battuta infelice, ma è la stressante verità).

SENILITÀ

La memoria mi difetta
me ne accorgo poco a poco
(le sinapsi troppo in fretta
fanno male il loro gioco).

Mi dimentico le chiavi,
il telefono, la penna,
(ma non come mi chiamavi
qui la mente non tentenna).

Ho scordato la patente
e quel certo appuntamento
(non mi importa più di niente
e neppure mi lamento).

Non ritrovo quelle carte
ho perduto il portafoglio
(riconosco ancora l’arte
ed ancor so quel che voglio).

Ho smarrito anche il futuro
è svanito piano piano
(non vi è nulla di sicuro
più non trovo la tua mano).

Alla fine sarà il nulla
perché è lì che poi si arriva
(sarò bimba nella culla
sarò morta ancora viva).

Testo e illustrazione di Aglaja

#rimine
http://larivistaintelligente.it

senilità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...